Piacere. Io sono lo sproloquiatore.

Così come quando si conosce una persona le si stringe la mano, dicendo il proprio nome, oggi anche io mi presento a voi. Voi è molto generico, lo so. Cercherò di spiegarmi meglio. Mi presento a tutti coloro i quali verrano in qualche modo in contatto con me, leggendo ciò scrivo, contestando o appoggiando i contenuti (o le stronzate, è molto soggettivo) che popoleranno di qui a breve questo blog. Un blog fatto di pensieri, idee, opinioni, sogni, paure e scleri di vario genere sui miei interessi, le mie perplessità e, più in generale, su tutto quello che mi passerà in mente di scrivere. Mi presento.

“Piacere”- stretta di mano (virtuale) – “lo sproloquiatore”.